Attici G+G

anno 2014
sito Padova
committente privato
incarico progetto definitivo, esecutivo, DL

Il progetto prevede un intervento di ristrutturazione e architettura d’interni di due attici, situati all’ottavo piano di un palazzo signorile degli anno’60 in centro a Padova.

Gli spazi interni prima dell’intervento erano frammentati e discontinui, con lunghi corridoi e ingressi inutilizzati; la nuova ridistribuzione degli spazi interni nei due appartamenti permette di creare una stretta relazione tra gli ambienti, rendendo entrambe le case più accoglienti e confortevoli.  Allo stesso tempo si è prestata attenzione alla funzionalità e vivibilità degli ambienti, permettendo la chiusura di alcuni ambienti mediante porte a scomparsa, quasi invisibili.

Gli attici sono molto luminosi grazie alla presenza di ampie vetrate affacciate su terrazze private : nella maggior parte degli spazi si ha una forte comunicazione percettiva tra interno e esterno, con inquadramenti suggestivi verso i principali monumenti storici di Padova.

La modifica distributiva interna ha determinato la necessità di studiare dei nuovi sistemi di illuminazione/aerazione per alcuni ambienti interni;  nei due bagni principali, per esempio, si sono aperti dei lucernari sulla copertura, in corrispondenza della doccia in modo che la luce si diffonda dall’alto, creando dei suggestivi effetti chiaro-scuro.

Gli spazi interni sono funzionali e studiati per l’inserimento di mobili e armadiature collocati in nicchie; tutti gli ambienti sono valorizzati da un’accurata illuminazione artificiale.